Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
giovedì 2 ottobre 2014 ..:: Munich High End 2012 Terza Parte ::.. Registrazione  Login
Navigazione Sito

 Munich High End 2012 Terza Parte Riduci

C01-C02 ATC Loudspeaker Technology Ltd

ATC sta per Acoustic Transducer Company, produttore britannico di altoparlanti, sistemi completi ed elettroniche. L'azienda fu fondata nel 1974 da Billy Woodman e orientata alla fabbricazione di altoparlanti custom per il professionale.

Due modelli da stand ATC: a sinistra l'SCM 11, a fianco il più piccolo SCM 7, entrambi a due vie.

 

 

C01-C02 Cabasse

Un solo modello di Cabasse nella Halle 3, il floorstanding Artis Pacific 3 SA, un assaggino che prelude alla più ampia degustazione al primo e secondo piano del padiglione 4.

 

 

C01-C02 Copland

Nome di ampia risonanza tra gli appassionati di audio è la Copland, azienda danese istituita a metà degli anni '80 da Ole Möller. La produzione comprende sia amplificatori valvolari che a stato solido.

Lettore CD Copland CDA 825.

Finale di potenza a valvole Copland CTA 506 da 2 x 90 Watt su 8 Ohm.

Amplificatore integrato Copland CTA 405.

Il finale di potenza CTA 506 in versione Black.

 

 

C01-C02 Ortofon

La danese Ortofon, fondata a Copenaghen nel 1918, ha una vasta produzione oltre che di rinomate testine anche di bracci di lettura, shell, trasformatori di step-up, cavi e diversi accessori dedicati all'analogico.
In foto vediamo, a sinistra, la MC Windfeld Heritage e a destra un altro modello Heritage: la MC Xpression.

Quattro pregiate Ortofon SPU (Stereo Pick Up).
Dietro a sinistra la Royal affiancata dalla Meister Silver, in primo piano a sinistra una Synergy GM e una Synergy A.

Proseguiamo con le Ortofon SPU, qui in una nutrita rappresentanza.
In secondo piano da sinistra: Classic GM MK II - Mono GM MK II - Mono CG 65 Di MK II - Mono CG 25 Di MKII.
In primo piano, sempre partendo da sinistra: Classic GM E MK II - Royal N - Classic N.

Le più “affordable” Ortofon serie 2M.
Da sinistra, i modelli Red, Blue, Bronze, Black, Mono e 78, per i vecchi 78 giri.

 

 

C01-C02 Pro-Ject

Pro-Ject Audio System, definiti alta fedeltà intelligente, di certo prodotti dall'ottimo rapporto qualità prezzo.

L'azienda austriaca l'anno scorso ha festeggiato il suo ventesimo compleanno essendo nata nel 1991. Al Munich High End si presentava con diverse novità.

A sinistra il Pro-Ject Stream Box DS, riproduttore musicale di rete con possibilità di lettura dei formati audio MP3, FLAC (24/192), WMA9 lossless, AAC, LPCM (24/192) e Ogg vorbis 1.0. A fianco c'è l'amplificatore per cuffia Head Box DS, una novità come lo è la cuffia Hear it ONE (a destra).

A sinistra il Pro-Ject Media Box S insieme all'Head Box S (sotto), il primo è un riproduttore di file audio MP3, WMA e AAC contenuti in schede di memoria SD, chiavette USB e Hard Disk. Sulla destra la cuffia Hear it ONE.

Nel piccolo cabinet bianco in alto vediamo la Dock Box S Fi, Docking station per iPod, iPhone e iPad che dispone di uscita analogica RCA, S-Video e ingresso USB. Sotto e a destra i già visti Head Box S e la cuffia Hear it ONE.

Un sistemino completo, pochissimo invasivo ma ben suonante, composto dallo Stream Box DS, Stereo Box DS (a sinistra) e i diffusori mini Speaker Box 4.

Diverse elettroniche Pro-Ject della serie S, contraddistinte dalle dimensioni estremamente contenute.

A sinistra il preamplificatore phono MM/MC Pro-Ject Phono Box S, a destra il Tube Box S, phono stage a valvole.

Un grande banco con venticinque giradischi Pro-Ject.

Giradischi Pro-Ject Debut Carbon Esprit.

Pro-Ject ART-1.
E' un giradischi prodotto in edizione limitata a 100 esemplari nella sola finitura nera, disegnato e firmato dalla famosa artista austriaca Barbara Mungenast. Ha come base il Debut III standard, arricchito da un Hi-End tuning kit e testina Ortofon 2M Bronze di serie.

Giradischi Signature, top di gamma della produzione Pro-Ject, nato per celebrare i 20 anni del marchio austriaco.

 

 

D04 Tchernov Audio GmbH

L'azienda Audio Tchernov è stata fondata nel 1997. Inizialmente focalizzata sulla vendita di prodotti europei Hi-Fi sul mercato russo e nel CIS, solo 5 anni più tardi, precisamente nel febbraio 2002, ha annunciato la nascita della Tchernov Audio Cable, il primo brand russo dedito alla progettazione e produzione di cavi audio e video per il professionale. Tutti i cavi sono fatti da rinomate fabbriche russe con lunghe tradizioni manifatturiere, i cavi di riferimento della serie di punta sono fatti a mano nella regione di Mosca Mytishi mentre tutte le altre serie sono prodotte nello stabilimento Tchuwashcable in Cheboksary.

 

 

D08 Ars Aures Audio

La fondazione della Ars Aures è avvenuta nel 1997 ad opera di Giuseppe Nizzola e nel 2002 si è presentata per la prima volta al CES di Las Vegas con la sua linea di prodotti "Note musicali". Attualmente la produzione conta diversi modelli, divisi nelle linee "Sensorial", "Note musicali" e F1. L'azienda siciliana in occasione del Munich High End 2012 presentava al pubblico il nuovo modello da pavimento “Estasi”.

Il due vie Ars Aures F1 Monitor, dalla bellissima finitura.

Da sinistra i modelli Ars Aures Mi, una coppia di F1 Monitor e l'F1 da pavimento.

Il nuovo diffusore Ars Aures presentato in occasione della grande kermesse monacense.
E’ l'ultima nata in casa Ars Aures: l’Estasi, dal greco antico, che significa estraniazione dello spirito dal corpo in cui alberga, in seguito a raptus di piacere che lo avvicina all'Io trascendente.
Essa rappresenta la summa delle conoscenze di Ars Aures nell'unico obiettivo persegue da anni: dare Musica ai suoi clienti, non una semplice riproduzione di essa, obiettivo per cui da circa un decennio in Usa e nel resto del mondo Ars Aures e' considerata il riferimento.
Come tutti i diffusori dell’azienda siciliana, dal più piccolo al più importante, anche Estasi e' interamente progettata, costruita, assemblata e rifinita a mano in Italia.
Per una coppia di Estasi vengono dedicate tre settimane di lavoro pieno, seguite da una settimana di taratura ed ascolto.
Essa costituisce l'evoluzione e l'apice della linea di diffusori Sensorial.
Si tratta di un diffusore a tre vie, di tipo dinamico non attivo, in configurazione D'Appolito per la sezione medio alti, con unità mid woofer da 13 cm della norvegese Seas e tweeter della danese Scan Speak serie Revelator dotato di cupola in seta e doppio motore.
All'interno del cabinet, in configurazione "Double Cavity", trovano alloggio due woofer da 11” ciascuno della Focal.
 
Il cabinet è realizzato in HDF con spessori variabili da 3 a 10 cm e rispetta i criteri del neutral cabinet, messo a punto in questi anni da Ars Aures anche in collaborazione con studi di ricerca congiunti con l'Università, facoltà di Acustica.
Sono studi volti ad ottenere una struttura rigida e insensibile alle risonanze, onde neutralizzare l'insorgere di onde spurie e garantire uno spettro lineare su tutta la gamma di frequenza.
 
Il crossover rappresenta il cuore di questo diffusore, anch'esso realizzato interamente a mano con componentistica ultra selezionata secondo ridottissime tolleranze. Connettori rigorosamente monowiring per la massima qualità del segnale, realizzati esclusivamente per Ars Aures Audio dall'italiana Deep Audio, società di progettazione e sviluppo sull'impiego dei metalli, fornitrice dell'Universita' e del C.N.R. attraverso la consociata Deep Metal.
I connettori sono stati realizzati adoperando leghe di metalli utilizzati nel mondo dei motori ad alte prestazioni destinate alle competizioni, secondo tecnologie proprietarie di lavorazione.
Appare evidente come si tratti di un prodotto esclusivo che trova quindi i suoi naturali competitori solo in marchi del calibro di Rockport, Lansche, Peak Consult, Verity.
Le dimensioni dell’Estasi sono 166,5 cm di altezza, 76,5 cm di massima profondità, 36 cm di larghezza, 170 kg di peso cadauna. La sensibilità media è di 90 dB/w/m, 4 Ohm l’impedenza nominale con un minimo di 2,5 Ohm.
Il prezzo indicativo per l'Italia Euro 60.000. Dopo giugno, l’Estasi comincerà il suo giro nel mondo per essere mostrata e fatta ascoltare agli amanti di musica sparsi per il globo.

In uno spazio dedicato suonavano le Ars Aures Essential, diffusore due vie floorstanding con due woofer da 15 cm e un tweeter da 1". Sensibilità 89 dB/w/m.

 

 

C07-D10 Scandyna A-S

Anno 1996, nella danese Scandyna Peter Hasselriis diventa il responsabile della commercializzazione dei diffusori e da quel momento si crea una crescente attenzione allo sviluppo dei prodotti, sempre più orientati a innovazione e qualità.
L'azienda negli ultimi dieci anni ha continuamente rinnovato la linea prodotti, l'ultima aggiunta è la docking station per iPod chiamata "Dock v" e l'eccentrico diffusore denominato "la goccia".

Due coppie di Scandyna Minipod MK II.

la coppia di Minipod MK II in vista ravvicinata.

Da sinistra i subwoofer attivi Scandyna Bass Station MK II e The Ball, entrambi con amplificazioni interne in classe D, e il centrale CinePod.

Subwoofer attivo Scandyna Bass Station MK II.
Risponde in frequenza da 40 a 120 Hz e monta un altoparlante da 25 cm pilotato da un amplificatore in classe D da 150 Watt.

 

 

C03-D06 Kurt Hecker Marketing

La Kurt Hecker Marketing di Francoforte sul Meno si occupa da 25 anni della commercializzazione di cavi di alta qualità. Per la prima volta al Munich High End occupava uno stand posto al centro della Halle 3. Oltre che di cablaggi si occupa anche di sistemi Digital Mainstream Power.

Cavi di alimentazione, segnale e potenza serie Ramses II della Kurt Hecker Marketing.

 

 

C06 Pernar Audio and others

In uno spazio espositivo circolare c’erano vari settori facenti capo a diverse aziende produttrici e attività.

L'idea imprenditoriale della Pernar Audio è basata sui molti anni di esperienza, circa 18, accumulati dal suo fondatore e s'incentra sulla fusione di tecnologie audio innovative che portano alla produzione di piccole serie e trattamenti customizzati a favore del cliente.
Il suo ambito d'interesse comprende elettroniche, cuffie, cabinet per altoparlanti, cavi di segnale e potenza, accessori e parti High End.

La Bohne Audio di Engelskirchen presentava il System 12.10, un diffusore con woofer da 310 mm e unità dipolare a nastro da 225 x 15 mm. Fa parte di un sistema completamente digitale che comprende anche amplificazione e DAC. Assicura alte pressioni acustiche e dinamica con 120 dB di SPL sviluppata a un metro di distanza.

L'azienda canadese Mass Fidelity presentava lo chassis del suo diffusore Model 1 della Reference Series.

Highresaudio, Music Store di file audio in alta risoluzione con annesso un Magazine che pubblica tante recensioni di apparecchiature audio.

Canta Audio Laboratory viene dalla Svezia. Produce al momento due sole elettroniche: il preamplificatore linea a valvole Topaz e il finale di potenza stereo Zircon da 60 Watt per canale, due pietre preziose dal layout circuitale molto pulito, entrambe presenti in esposizione statica.

Finale di potenza Dual Mono Canta Audio Zircon.

Preamplificatore linea valvolare Canta Audio Topaz.

Christensen Audio Architects.

 

 

B07 Hörzone GmbH

La tedesca Hörzone tratta i prodotti Vicoustic e Bag End.
I primi, presenti in buon numero nello stand B07, sono degli elementi passivi di correzione acustica.

Vari pannelli Vicoustic in legno e uno speciale poliuretano con funzioni di assorbimento, riflessione e diffusione del suono. I Flexi Wood funzionano contemporaneamente da assorbitori e riflettori controllando l'eccesso di energia senza compromettere l'ambienza. Gli Omega Wood invece hanno funzione di diffusione e assorbimento alle frequenze medie, gli Square Tile sono essenzialmente degli assorbitori di medie e alte frequenze.

Elementi diffusori.
Poggiati al suolo vediamo sei Multifuser Wood 64. Con la loro superficie angolata, questi pannelli diffusori bidimensionali hanno un funzionamento basato su una sequenza QRD combinata con tecniche di riflessione variabile (grazie alla superficie angolata).
Il pannello è realizzato in due parti, ognuna può essere ruotata in diverse direzioni in modo da ottenere una dispersione uniforme e omnidirezionale, particolarmente efficace alle frequenze medie e basse. Il Multifuser Wood 64 lavora tra i 310 Hz e gli 8 kHz.

Trap Fuser Premium
E' realizzato in EPS di alta qualità (Polistirene Espanso), si tratta di un pannello unidirezionale che controlla le riflessioni in due modi diversi: assorbendole e diffondendole. La sua struttura ibrida permette all'energia sonora sia di essere intrappolata nelle cavità che essere dispersa dalle superfici piane. Funziona secondo il principio del residuo quadratico e la teoria matematica QRD. E' progettato per lavorare in una gamma di frequenze comprese tra 550 Hz a 5 kHz.

Due pannelli Vicoustic WaveWood.

 

 

B05 Audis Micromega

La francese Micromega Audis è un'azienda che opera a Boissy Sant Léger e produce CD Player, amplificatori integrati, preamplificatori, sintonizzatori FM, Home Cinema e giradischi.

Lanciato in occasione del Munich High End il Micromega MyDAC è un convertitore completamente costruito in Francia dall'ottimo rapporto qualità prezzo. Dispone di ingressi digitali USB, coassiale e ottico, grazie alla tecnologia asincrona consente il raggiungimento dei 192 kHz/24 bit anche sull'ingresso USB.

Amplificatore integrato stereo Micromega IA-400.

 

 

C04-B09 Taurus High End GmbH

La tedesca Taurus è stata fondata nel maggio 1977 e poco dopo è passata sotto l'amministrazione di Rene Trömner. Dai primi anni ottanta è stata guidata da lui ad Amburgo e da Hans-Joachim Rebmann nella Germania meridionale. Nel 1996 però la società è stata acquisita al cento per cento da René Trömner e ristrutturata. Nel 2007 ha così festeggiato il suo 30° compleanno.
Davvero tanti i marchi audio sotto le sue ali: Artora - Bel Canto - Cambridge Audio - Cardas - Incognito - IsoTek - Magnepan - QED - Soulution e Wilson Benesch.

La britannica Cambridge Audio presentava i sistemi di diffusori acustici Minx e il lettore musicale di rete Stream Magic 6.

Diffusore da pavimento Cambridge S-Series S70.

Sopra, Blu-ray Disc Player Cambridge Azur 651BD, sotto il sintoamplificatore A/V Cambridge Azur 651 R.

Un ottimo sistemino Cambridge, il Micro HiFi System One+ basato su un apparecchio "All in one" (sintoamplificatore 2.1 DAB/FM, lettore CD) e i minidiffusori a due vie S 20.

Il CD Player Cambridge Azur 350C (sopra) con il nuovo amplificatore integrato stereo Azur 350A da 45 Watt RMS su carico di 8 Ohm.

Azienda conosciutissima dagli appassionati, la Magnepan esponeva tre suoi modelli: (da sinistra) l'1.7, MMG e il 3.7.

La Cardas, più nota come produttrice di cavi audio di qualsiasi tipo nonché adattatori e connettori di eccellente fattura, produce anche fonorivelatori e accessori vari.
In basso vediamo i Golden Cuboids.

Jumper Cardas.

Connettori e adattatori Cardas, sulla destra ci sono due coppie di adattatori RCA/XLR, maschio e femmina.

Elettroniche Belcanto, un altro marchio sotto le ali della Taurus High End.

La Wilson Benesch è stata fondata nel 1989, di proprietà e condotta da Craig Milnes e Christina Milnes. Ha progettato e prodotto il primo sub chassis in fibra di carbonio per giradischi. Nota anche per l'A.C.T., un braccio in fibra di carbonio che sfrutta appieno le straordinarie proprietà della fibra di carbonio.
Quattro i modelli di diffusore esposti: da sinistra, Il Vertex e il Vector della serie Geometry, il Trinity della Wide Bandwidth Collection e l'A.C.T. della serie Odyssey.

Diffusore da stand Wilson Benesch Trinity.
Impiega lo Sphere Ultrasonic Generator, placcato in oro.

Soulution, elettroniche High End di altissimo livello prodotte in Svizzera a Dulliken.
In foto elettroniche Soulution della serie 5: dall'alto, 590 USB-Converter - 540 Digital-Player - 520 Preamplifier - due 501 Monoamplifier e il grosso 530 Integrated Amplifier.

 

 

B06 Braun & Pötter

La tedesca Braun & Pötter tratta i marchi C.E.C. - Heil AMT  e Van Medevoort.

DAC Lead Audio LA120.

Diffusore Heil A.M.T. Kithara.
Un'unità Heil A.M.T. (Air Motion Transformer) copre le frequenze da 650 a 23.000 Hz mentre l’altoparlante dei bassi è dotato di una membrana di carta.
Il piazzamento particolare dell’unità A.M.T. rispetto al woofer garantisce un comportamento di fase corretto.

In alto, meccanica di trasporto digitale C.E.C. TL 3N, sotto c'è il convertitore D/A C.E.C. DA 3N.

La cuffia Ergo A.M.T. contiene un trasduttore Heil "Air Motion Trasformer". Le membrane hanno una superficie attiva di ben 175 mm per 88 mm.
Nello stand era pilotata dall'amplificatore per cuffia Ergo Amp 2, appositamente progettato per questa cuffia.

Meccanica di trasporto C.E.C. TL 1N.

 

 

B08 Albedo

La Albedo diffusori è un'altra bella realtà dell'alta fedeltà italiana. Presentava i suoi modelli, sonicamente validi ed esteticamente eleganti, in uno stand ben allestito e ricco di colori.
Nell'immagine s'intravede sulla destra il progettista Massimo Costa, sullo sfondo elementi passivi di correzione acustica, i "Diffondimi" e gli "Assorbimi" della Labirinti Acustici di Enrico Ricciardi.

Diffusore floorstanding Albedo HL 3.4.
Diffusore a tre vie da pavimento a fase lineare che utilizza altoparlanti ceramici Accuton.

Diffusori Albedo Aptica.

 

Diffusori Albedo Amira.
Tutti i modelli Albedo impiegano un sistema di caricamento a linea di trasmissione filtrata (Helmholine System).

 

 

A05 PSB Lautsprecher Deutschland

La PSB Speakers di Paul Barton coglieva l'occasione dell'importante manifestazione monacense per mettere in mostra i suoi prodotti più recenti e innovativi, tra cui la slim tower PSB Imagine T2 e la gamma di cuffie M4U.

Il recente diffusore PSB Immagine T2.
Torre snella a forte sviluppo verticale, cinque vie "Transitional" con tripla porta reflex e tre camere individuali di carico dei woofer.

A sinistra il piccolo PSB Imagine Mini, segue una novità: il centrale PSB Imagine Mini C Centre, un due vie a design orizzontale.

Vista ravvicinata del PSB Imagine Mini.

Nell'ampia area espositiva erano presenti il nuovo subwoofer PSB 200 della Sub Series (a sinistra) con amplificazione interna NAD.
Seguiva il modello 125 con driver in polipropilene da 8", l'HD 8 con radiatore passivo e il più grande Sub HD 10, anch'esso con radiatore passivo e driver da 10".

Il nuovo subwoofer attivo PSB SubSeries 200, powered by NAD.

NAD Viso 1 Wireless Digital Music System.
Il sistema Bluetooth integrato consente la riproduzione in modalità wireless dei file audio provenienti dall'iPod, iPhone, iPad o qualsiasi smartphone Bluetooth-enabled, tablet o laptop.

La nuova cuffia PSB M4U 2.

 

 

A03 Mega Audio GmbH

Tra i brand presi in considerazione dalla tedesca Mega Audio c'è la Fostex, prestigiosa azienda produttrice di altoparlanti.

Un bel mini due vie con componenti Fostex.

Particolarmente nota anche per i suoi eccellenti supertweeter a tromba la Fostex era presente con i modelli T90A (a sinistra) T900A (al centro) e T500A MkII (a destra).

 

 

A07 Audition 6

Klang Manufaktur, azienda tedesca diretta da Manuel Löffler produttrice di cavi.

 

 

B10 Cardas Audio Ltd

Ritroviamo la Cardas Audio con un'area espositiva a lei esclusivamente dedicata nella Halle 3, la B10.

Cavi di potenza dotati delle tipiche terminazioni Cardas.
Di riflesso un reporter al lavoro... ;-)

Cavi terminati, connettori e adattatori della Cardas.

 

B12 Audio Power Systems Ltd

Fondata nell'Hampshire, anno 2001, la IsoTek è un marchio leader nella gestione elettrica dei dispositivi Hi-Fi e di uso Home Cinema.
La sua gamma di prodotti comprende cavi di alimentazione ad alte prestazioni e connettori, oltre a una serie di condizionatori di rete focalizzati sulle esigenze specifiche dei singoli sistemi. La IsoTek si è guadagnata numerosi riconoscimenti in pubblicazioni specialistiche audio e audio/video in tutto il mondo.

 

Apparecchi delle serie Select e Performance.

In alto il condizionatore di rete IsoTek Evo3 Aquarius, della serie Performance.
Sotto vediamo l'EVO3 Super Titan, condizionatore di rete ad alta corrente.

Vista individuale dell'IsoTek Evo3 Aquarius.

IsoTek GII Sigmas della serie Select.

La Blue Horizon produce accessori dedicati all'analogico come il Profono, Promat, Prolevel, Probrush e accessori generici come le Spike Shoe, il Proburn e il Clean-IT per la pulizia dei contatti elettrici.

 

 

A11 Reel Multimedia Vertriebs GmbH

ReelBox Avantgarde II - DVB-C.
E' un apparecchio complesso che dispone di un videoregistratore HDTV con due sintonizzatori HD, possibilità di editing con telecomando, accesso completo a Internet sulla TV e sistema multi-room fino a sei zone.

ReelBox Avantgarde II - DVB-S2.
Stesse funzioni del modello Avantgarde II - DVB-C.

Alfredo Di Pietro

Segue alla Quarta Parte...


 Stampa   
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2014 by DotNetNuke Corporation